Nuovi Arrivi

NUOVE OPERE IN ARCHIVIO: Ruggero Maggi

Oggi è arrivata il lavoro di Ruggero Maggi per 70’ART. Ruggero Maggi era presente nell’ A.I.M.A. (Archivio Internazionale Mail Art) e nel M.I.M.A. (Museo Internazionale Mail Art):

Ruggero Maggi ha studiato grafica e si è diplomato in architettura d’interni a Milano. La sua ricerca poetica ed artistica si basa sulla sperimentazione di ogni possibilità tecnologica, utilizzando elementi quali il laser, l’olografia, il neon insieme a materiali primari come rocce, canapa, sabbia, etc… Fra le installazioni olografiche: “Una foresta di pietre” (1988) presentata al Media Art Festival di Osnabruck (D) e “Un semplice punto esclamativo” (1992) alla mostra internazionale olografica alla Rocca Paolina di Perugia, fra le installazioni neon: “Morte caotica” ed “Una lunga linea silenziosa” (1993); fra le installazioni laser: “La nascita delle idee” (1993), “il grande libro della vita” e “il peccatore casuale” (1994) al museo d’arte contemporanea di San Paolo del Brasile. Dal 1973 si occupa di poesia visiva; dal 1975 di copy art, libri d’artista, arte postale; dal 1976 di laser art, dal 1979 di olografia e dal 1985 di arte caotica basata sullo studio del caos, entropia… Ha partecipato alla quarantanovesima, cinquantesima e cinquantaduesima Biennale di Venezia.



Categorie:Nuovi Arrivi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...